Classiche Corte

Le origini della pasta raccontano una storia molto antica fin dai tempi dei romani; come il filosofo gastronomico latino apicio per esempio, scrittore del i sec. D.C. E autore del primo libro di cucina tutt’ora conosciuto, che descrive in maniera particolare i condimenti facendo intendere che la pasta fosse ampiamente conosciuta ed usata in tutta l’Italia antica. Con l’introduzione e l’invenzione in Italia del sistema di bollitura nel periodo del medioevo, nacquero le prime paste forate (rigatoni, penne e bucatini) mentre l’invenzione della pasta secca è da attribuire storicamente agli abitanti della sicilia musulmana che svilupparono e perfezionarono metodi efficaci di essiccazione all’aria aperta.

Pennine 500 g

Dal diametro minore rispetto alle penne e con una lunghezza superiore, questo formato di pasta corta si abbina molto bene a condimenti con verdure ma anche con un semplice sugo al pomodoro e basilico Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 8-10 minuti.

Penne 500 g

Uno dei formati di pasta corta più conosciuti e venduti al mondo, si abbinano per tradizione con il sugo “alla Arrabbiata” o “alla Amatriciana” Rustichella d’Abruzzo o con un condimento fresco e leggero a base di tonno, mozzarella e pomodorini.  Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Pennine Rigate 500 g

Dal diametro minore rispetto alle penne rigate e con una lunghezza superiore, questo formato di pasta corta si abbina molto bene con zucchine e scampi, verdure e con un sugo “alla Arrabbiata” o “alla Puttanesca” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Pennette Rigate 500 g

Dal diametro minore rispetto alle penne rigate, questo particolare formato di pasta corta è conosciuto per essere il più utilizzato nella realizzazione di un primo piatto con condimento “alla Vodka e pancetta” o con pomodorini “pachino” e basilico, oppure con un sugo “all’Ortolana” o ai “Peperoni” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Pennucce Rigate 500 g

Dalla lunghezza decisamente inferiore alle penne rigate, questo formato di pasta corta è conosciuto per essere il più utilizzato nella realizzazione di un primo piatto con condimento “alla Amalfitana” (tonno, pomodori, mozzarelline e olive nere). Si accoppia bene con il sugo “alle Olive”, “all’Ortolana” e “alla Amatriciana” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Penne Rigate 500 g

Uno dei formati di pasta corta più conosciuti e venduti al mondo, si abbinano per tradizione con il sugo “alla Arrabbiata”, “alla Amatriciana” o “alla Norma” Rustichella d’Abruzzo o con un condimento fresco e leggero a base di tonno, mozzarella e pomodorini o con scampi e zucchine. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Ziti Tagliati 500 g

Originario della Campania, questo formato di pasta in versione corta nasce come “lunga”. Si presta benissimo a condimenti come ragù di vitello o sugo di polpette e verdure croccanti, come da antica tradizione napoletana, ed è l’ideale con il sugo “alla Bolognese” e quello “alle Olive” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Fusilli 500 g

Originari dell’Italia meridionale, venivano realizzati anticamente da mani esperte, attorcigliando rapidamente uno spaghetto intorno ad un ferro. Oggi, i fusilli rappresentano uno dei formati di pasta corta più conosciuti al mondo. Consigliati con un sugo “alla Salsiccia” o alla “Genovese” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 9-11 minuti.

Mezzemaniche 500 g

Dalla forma cilindrica, questo formato corto trova largo impiego durante l’estate, in abbinamento a condimenti a base di frutti di mare o scampi e zucchine. Si sposano molto bene anche con diversi sughi come quello “alla Bolognese”, “alla Salsiccia”, “alle Olive” e “Pomodoro e Basilico” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Rigatoncini 500 g

Rigatoni dalle dimensioni ridotte, vengono preferiti in accoppiamento a condimenti a base di frutti di mare per piatti freschi e leggeri, oppure con broccoli e salsiccia. Si accompagnano bene anche al sugo “alla Bolognese” e “alla Salsiccia” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Tortiglioni 500 g

Questo formato di pasta corta, che presenta delle scanalature a spirale, viene accoppiato spesso con un condimento alle verdure o cucinato “alla Carbonara” con guanciale croccante e pecorino, in alternativo allo Spaghetto. Si sposa bene anche con il sugo bianco “alla Salsiccia” e col ragù bianco “ai Funghi Porcini” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Rigatoni 500 g

Questo formato di pasta corta, che presenta delle scanalature longitudinali, è uno più utilizzati nella realizzazione di primi piatti a base di frutti di mare, scampi e zucchine, con funghi e tartufo oppure ripieni, ma anche come base per una pasta al forno, da condire per esempio con melanzane e mozzarella. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Casareccia 500 g

Tipo di fusillo “a doppia S” dalla caratteristica scanalatura centrale, originario della Sicilia ma conosciuto anche in altre regioni del sud Italia. Si sposa bene con il ragù Rustichella d’Abruzzo e con condimenti alle verdure o frutti di mare. Tempo di cottura: 9-11 minuti.

Creste di Gallo 500 g

Formato corto originario della Sicilia, ruvido, poroso e dalla forma a mezzaluna, è l’ideale con il sugo “alla Norma” o con quello ai “Peperoni” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 8-10 minuti.

Cestini 500 g

Formato curioso ed originale dalla forma a “conchiglia”, particolarmente adatta ad accogliere il condimento al suo interno. Ideali sia con delle verdure per un piatto freddo estivo, sia con un sugo alle olive o “alla Norma” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Orzo Pasta 500 g

Particolare formato di pasta simili a chicchi d'orzo, ideale per la preparazione di zuppe di legumi, minestroni di verdure o semplicemente come pastina in brodo. Consigliabile anche per un’insalata di pasta fredda con pomodorini, mozzarella, basilico e olio extra vergine di oliva aromatizzato ai Fungi porcini Rustichella d’Abruzzo, o più semplicemente come antipasto “healthy” con olio extra vergine di oliva INTOSSO Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 7-8 minuti.

Tubetti Rigati 500 g

Dalla forma semi-cilindrica, questo formato di pasta corta è indicato principalmente per zuppe a base di legumi, minestroni di verdure o nella tradizionale ricetta “Cacio e Uova”. Si sposano bene anche con un “pesto alla Genovese” o una “crema di Carciofi” Rustichella d’Abruzzo e l’aggiunta di mandorle. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Maccheroni 500 g

Formato di pasta corta simile alla lettera “C”, preferisce condimenti a base di verdure e ricotta fresca o un semplice sugo al pomodoro e basilico. Ideale con i sughi “all’Ortolana” e “alle Olive” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 5-7 minuti.

Riso pasta 500 g

Particolare formato di pasta simile a dei chicchi di riso, sono l’ideale per la preparazione di zuppe di legumi, minestroni di verdure o semplicemente come pastina in brodo. Consigliabile anche per un’insalata di pasta fredda con pomodorini, mozzarella, basilico e olio extra vergine di oliva aromatizzato ai Fungi porcini Rustichella d’Abruzzo, o più semplicemente come antipasto “healthy” con olio extra vergine di oliva INTOSSO Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 7-9 minuti.

TOP
Rustichella d'Abruzzo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close