Classiche Corte

Le origini della pasta raccontano una storia molto antica fin dai tempi dei romani; come il filosofo gastronomico latino apicio per esempio, scrittore del i sec. D.C. E autore del primo libro di cucina tutt’ora conosciuto, che descrive in maniera particolare i condimenti facendo intendere che la pasta fosse ampiamente conosciuta ed usata in tutta l’Italia antica. Con l’introduzione e l’invenzione in Italia del sistema di bollitura nel periodo del medioevo, nacquero le prime paste forate (rigatoni, penne e bucatini) mentre l’invenzione della pasta secca è da attribuire storicamente agli abitanti della sicilia musulmana che svilupparono e perfezionarono metodi efficaci di essiccazione all’aria aperta.

Pennine 500 g

Dal diametro minore rispetto alle penne e con una lunghezza superiore, questo formato di pasta corta si abbina molto bene a condimenti con verdure ma anche con un semplice sugo al pomodoro e basilico Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 8-10 minuti.

Penne 500 g

Uno dei formati di pasta corta più conosciuti e venduti al mondo, si abbinano per tradizione con il sugo “alla Arrabbiata” o “alla Amatriciana” Rustichella d’Abruzzo o con un condimento fresco e leggero a base di tonno, mozzarella e pomodorini.  Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Pennine Rigate 500 g

Dal diametro minore rispetto alle penne rigate e con una lunghezza superiore, questo formato di pasta corta si abbina molto bene con zucchine e scampi, verdure e con un sugo “alla Arrabbiata” o “alla Puttanesca” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Pennette Rigate 500 g

Dal diametro minore rispetto alle penne rigate, questo particolare formato di pasta corta è conosciuto per essere il più utilizzato nella realizzazione di un primo piatto con condimento “alla Vodka e pancetta” o con pomodorini “pachino” e basilico, oppure con un sugo “all’Ortolana” o ai “Peperoni” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Pennucce Rigate 500 g

Dalla lunghezza decisamente inferiore alle penne rigate, questo formato di pasta corta è conosciuto per essere il più utilizzato nella realizzazione di un primo piatto con condimento “alla Amalfitana” (tonno, pomodori, mozzarelline e olive nere). Si accoppia bene con il sugo “alle Olive”, “all’Ortolana” e “alla Amatriciana” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Penne Rigate 500 g

Uno dei formati di pasta corta più conosciuti e venduti al mondo, si abbinano per tradizione con il sugo “alla Arrabbiata”, “alla Amatriciana” o “alla Norma” Rustichella d’Abruzzo o con un condimento fresco e leggero a base di tonno, mozzarella e pomodorini o con scampi e zucchine. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Ziti Tagliati 500 g

Originario della Campania, questo formato di pasta in versione corta nasce come “lunga”. Si presta benissimo a condimenti come ragù di vitello o sugo di polpette e verdure croccanti, come da antica tradizione napoletana, ed è l’ideale con il sugo “alla Bolognese” e quello “alle Olive” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Fusilli 500 g

Originari dell’Italia meridionale, venivano realizzati anticamente da mani esperte, attorcigliando rapidamente uno spaghetto intorno ad un ferro. Oggi, i fusilli rappresentano uno dei formati di pasta corta più conosciuti al mondo. Consigliati con un sugo “alla Salsiccia” o alla “Genovese” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 9-11 minuti.

Mezzemaniche 500 g

Dalla forma cilindrica, questo formato corto trova largo impiego durante l’estate, in abbinamento a condimenti a base di frutti di mare o scampi e zucchine. Si sposano molto bene anche con diversi sughi come quello “alla Bolognese”, “alla Salsiccia”, “alle Olive” e “Pomodoro e Basilico” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Rigatoncini 500 g

Rigatoni dalle dimensioni ridotte, vengono preferiti in accoppiamento a condimenti a base di frutti di mare per piatti freschi e leggeri, oppure con broccoli e salsiccia. Si accompagnano bene anche al sugo “alla Bolognese” e “alla Salsiccia” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Tortiglioni 500 g

Questo formato di pasta corta, che presenta delle scanalature a spirale, viene accoppiato spesso con un condimento alle verdure o cucinato “alla Carbonara” con guanciale croccante e pecorino, in alternativo allo Spaghetto. Si sposa bene anche con il sugo bianco “alla Salsiccia” e col ragù bianco “ai Funghi Porcini” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Rigatoni 500 g

Questo formato di pasta corta, che presenta delle scanalature longitudinali, è uno più utilizzati nella realizzazione di primi piatti a base di frutti di mare, scampi e zucchine, con funghi e tartufo oppure ripieni, ma anche come base per una pasta al forno, da condire per esempio con melanzane e mozzarella. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Casareccia 500 g

Tipo di fusillo “a doppia S” dalla caratteristica scanalatura centrale, originario della Sicilia ma conosciuto anche in altre regioni del sud Italia. Si sposa bene con il ragù Rustichella d’Abruzzo e con condimenti alle verdure o frutti di mare. Tempo di cottura: 9-11 minuti.

Creste di Gallo 500 g

Formato corto originario della Sicilia, ruvido, poroso e dalla forma a mezzaluna, è l’ideale con il sugo “alla Norma” o con quello ai “Peperoni” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 8-10 minuti.

Cestini 500 g

Formato curioso ed originale dalla forma a “conchiglia”, particolarmente adatta ad accogliere il condimento al suo interno. Ideali sia con delle verdure per un piatto freddo estivo, sia con un sugo alle olive o “alla Norma” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Orzo Pasta 500 g

Particolare formato di pasta di orzo simile a dei chicchi di riso ma con dimensioni più grandi (tra 1,15 e 1,30 mm), ideale per la preparazione di zuppe di legumi, minestroni di verdure o semplicemente come pastina in brodo. Consigliabile anche per un’insalata di pasta fredda con pomodorini, mozzarella, basilico e olio extra vergine di oliva aromatizzato ai Fungi porcini Rustichella d’Abruzzo, o più semplicemente come antipasto “healthy” con olio extra vergine di oliva INTOSSO Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 7-8 minuti.

Tubetti Rigati 500 g

Dalla forma semi-cilindrica, questo formato di pasta corta è indicato principalmente per zuppe a base di legumi, minestroni di verdure o nella tradizionale ricetta “Cacio e Uova”. Si sposano bene anche con un “pesto alla Genovese” o una “crema di Carciofi” Rustichella d’Abruzzo e l’aggiunta di mandorle. Tempo di cottura: 10-12 minuti.

Maccheroni 500 g

Formato di pasta corta simile alla lettera “C”, preferisce condimenti a base di verdure e ricotta fresca o un semplice sugo al pomodoro e basilico. Ideale con i sughi “all’Ortolana” e “alle Olive” Rustichella d’Abruzzo. Tempo di cottura: 5-7 minuti.

TOP
RUSTICHELLA D'ABRUZZO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi