Polenta e Semole

Il mais (o gran turco), originario dell'America del Sud e coltivato già dalle civiltà precolombiane, fa la sua apparizione in Europa dopo il 1492, anno in cui Cristoforo Colombo approda nel nuovo continente. In Italia, la coltivazione di questo cereale si diffonde principalmente al nord dando origine alla "Civiltà della Polenta"​ e affiancandosi alle coltivazioni minori come miglio, orzo e grano saraceno. E' tradizione, ancora oggi, il consumo di mais nelle zone montane del nord Italia, mentre a sud, complice un clima nettamente più favorevole e un territorio più propenso alla semina, la coltivazione di cereali è sempre stata dominante. I primi tipi di polenta a base di grano duro, farro e legumi come le fave, venivano conditi con verdure e carne di maiale da allevamento. Conosciuto anche con il nome dialettale di randinje, il mais è presente nelle antiche ricette della tradizione culinaria abruzzese con la pizza o focaccia "​de randinje", un impasto morbido di farina di gran turco, acqua e sale, proprio come la polenta "all'abruzzese", che differisce da quella nel nord per la consistenza della farina di mais, e che nella ricetta tradizionale si prepara con sugo di carne, salsicce, spuntature di maiale, ​pancetta e pecorino di Farindola, oppure nella versione in bianco con legumi.

Polenta Istantanea 500 g

Pronta in soli 3 minuti la Polenta Istantanea Rustichella d'Abruzzo mette tutti d'accordo, e non importa che sia estate o inverno! Provatela nella ricetta classica con salsiccia di carne (o di fegato), il nostro Pomodoro a Pera d'Abruzzo PrimoGrano e Pecorino, oppure, una volta cotta, tagliatela a dadini e serviteli come antipasto accompagnandola con delle verdure grigliate, un filo d'Olio Evo monocultivar INTOSSO PrimoGrano e del Pecorino. Il vostro palato, e i vostri sensi, vi ringrazieranno!

Semola Rimacinata 500 g

Macinando ulteriormente la semola di grano duro Rustichella d'Abruzzo, che contiene un elevato tenore proteico, si ottiene la semola rimacinata, un prodotto dal caratteristico colore giallo ambrato e dal diametro molto piccolo. Prevalentemente impiegata per la realizzazione di pane e pizza, è perfetta anche come impasto per fragranti biscotti fatti in casa, come quelli di una volta.

Puls di Farro 100% abruzzese 500 g

La Farina di Farro per Polenta (o Puls di Farro) Rustichella d'Abruzzo si ottiene lavorando il Farro TRITICUM DICOCCUM dei nostri campi, controllati dalla semina al raccolto. Rustichella d'Abruzzo infatti, è anche azienda pioniera della filiera controllata, iniziata già nel 2004 con il progetto PrimoGrano quando ancora in Abruzzo si cominciava a discutere la possibilità di tracciare le coltivazioni fin dalla semina. Provatelo per preparare una polenta di Farro con verdure, formaggio e salumi, oppure in abbinamento con il nostro Pomodoro a Pera PrimoGrano, aggiungendo una salsiccia di carne (o di fegato), un filo d'Olio Evo monocultivar INTOSSO PrimoGrano e una spolverata di Pecorino.

Farro spezzato 100% abruzzese 500 g

Controllati dalla semina al raccolto, i nostri campi di Farro TRITICUM DICOCCUM appartengono ad una filiera controllata, iniziata già nel 2004 con il progetto PrimoGrano quando ancora in Abruzzo si cominciava a discutere la possibilità di tracciare le coltivazioni fin dalla semina. Versatile in cucina, il Farro Spezzato Rustichella d'Abruzzo può essere abbinato per esempio al nostro condimento Panzanella accompagnato da capperi e un filo d'Olio Evo Bio Rustichella per un fresco antipasto o spuntino estivo, utilizzato insieme a dei gamberi leggermente scottati come riempimento di calamari, oppure come base per delle zuppe di verdure.

Farro intero 100% abruzzese 500 g

Controllati dalla semina al raccolto, i nostri campi di Farro TRITICUM DICOCCUM appartengono ad una filiera controllata, iniziata già nel 2004 con il progetto PrimoGrano quando ancora in Abruzzo si cominciava a discutere la possibilità di tracciare le coltivazioni fin dalla semina. Il Farro Intero è l'ideale per insalate estive a base di pomodorini, capperi, scaglie di Parmigiano, basilico profumato, bocconcini di Bufala e Olio Evo monocultivar INTOSSO PrimoGrano Rustichella, oppure come base per gustosi e freschi antipasti, o ancora come primo piatto a base di verdure fresche saltate e un filo di Olio Evo monocultivar INTOSSO PrimoGrano Rustichella.

TORNA SU
RUSTICHELLA D'ABRUZZO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close